Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Attività

 

La Centrale Unica di Committenza - CUC, cura la gestione delle procedure di gara, in particolare nell'ambito della fase procedimentale dell'acquisizione di lavori, servizi e forniture per la fase che va dal bando all'aggiudicazione definitiva della gara , svolge le seguenti attività e servizi:
- collaborazione con l'ente convenzionato ai fini di una corretta individuazione dei contenuti dello schema dell'aggiudicazione, a garanzia di una piena rispondenza del lavoro, del servizio e della fornitura in relazione alle esigenze degli enti interessati;
- definizione con l'ente convenzionato delle procedura di gara per la scelta del contraente;
- collaborazione con l'ente convenzionato per la stesura dei capitolati di cui all'art. 5, comma 7,D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163;
- stesura del bando di gara ed eventuale collaborazione per la redazione del capitolato speciale;
- definizione, in sintonia con l'ente convenzionato, sia del criterio di aggiudicazione sia di eventuali e ulteriori atti aggiuntivi;
- definizione, impiegando il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei parametri di valutazione delle offerte con relative specificazioni;
- redazione degli atti di gara, ivi incluso il bando di gara, il disciplinare di gara e la lettera di invito;
- nomina della commissione di gara e della commissione giudicatrice in caso di aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa;
- collaborazione alla gestione degli eventuali contenziosi conseguenti alla procedura di affidamento, con predisposizione degli elementi tecnico-giuridici per la difesa in giudizio,
- collaborazione alla stesura dello schema di contratto;
- cura, anche di propria iniziativa, di ogni ulteriore attività utile al perseguimento degli obiettivi finalizzati a rendere più penetrante l'attività di prevenzione e contrasto ai tentativi di condizionamento della criminalità mafiosa, favorendo al contempo la celerità delle procedure, l'ottimizzazione delle risorse e il rispetto della normativa in materia di sicurezza sul lavoro di cui all'art. 1, comma 2, D.P.C.M. 30 giugno 2011;
- trasmissione all'ente convenzionato, come disposto dall'art. 6, comma 2, lettera a), dello stesso D.P.C.M. 30 giugno 2011, degli elementi informativi oggetto di attestazione ai sensi degli art. 3 e 4 D.P.R. 3 giugno 1998, n. 252, sulle imprese partecipanti alle gare.

Ultime Notizie

25/06/2022

DET n.R.G. 134 del 25/06/2022 - RIQUALIFICAZIONE E RI-FUNZIONALIZZAZIONE DEL CENTRO PASTORALE ED AREE CIRCOSTANTI A POLO CULTURALE E CENTRO D'ASCOLTO - proposta di aggiudicazion

Pubblicato in: Comunicati

Leggi di più
08/06/2022

DET. C.U.C. N. 5 DEL 08/06/2022 - Lavori di - riqualificazione e rifunzionalizzazione del centro pastorale ed aree circostanti a polo culturale e centro d'ascolto - approvazione documentazione di gar

Pubblicato in: Comunicati

Leggi di più
10/01/2022

DET C.U.C. n. 3 del 10/01/2022 - COMUNE DI CASTIGLIONE M.R. - INTERVENTI DI SISTEMAZIONE TRATTI IN FRANA STRADA COMUNALE IN LOC.CAPITOLANO-INTAGLIATA -PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

Pubblicato in: Comunicati

Leggi di più
10/01/2022

DET C.U.C. n. 2 del 10/01/2022 - COMUNE DI CASTIGLIONE M.R. - INTERVENTI DI SISTEMAZIONE TRATTI IN FRANA STRADA COMUNALE IN LOC. BOZZANO PER DISSESTO IDROGEOLOGICO - PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

Pubblicato in: Comunicati

Leggi di più
Tutte le notizie

Utilità